“I funerali rossi di Volonté, le lacrime di Mastroianni e poi quelle foto della Muti”

Amedeo Pagani - Pluripremiato sceneggiatore e produttore, tra gli ultimi artigiani del cinema
“I funerali rossi di Volonté, le lacrime di Mastroianni e poi quelle foto della Muti”

Nella sua vita c’è tragedia (“ho assistito alla morte di Angelopoulos”); commedia all’italiana (“come Mastroianni che controllava la Deneuve”); goliardate da cine-panettone (“grazie a una foto della Muti mi sono salvato dalla polizia”); avventura (“i miei viaggi? Anche in auto da Roma a Kabul”). Quindi amicizia, amore, politica, crolli finanziari e successive riprese. Sesso, arte, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.