Gli affari in Kenya vanno malino: così Briatore torna a fare il talent scout

L’emulo di Trump (almeno in tv) selezionerà giovani manager
Gli affari in Kenya vanno malino: così Briatore torna a fare il talent scout

“Sei fuori!”: non si sa se lui – in arte Flavio Briatore – o chi gli va dietro, prendendolo a modello di vita, impresa e successo. Sia quel che sia, tra qualche giorno il signor Billionaire si travestirà di nuovo da “mentore” per lanciare alla Triennale di Milano “Professione Me”, una specie di “academy” che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.