E anche oggi l’imminente fine del mondo è stata ieri

Oggi, il 21 agosto, spaventosi tsunami e catastrofici terremoti spazzeranno via la Terra: l’ennesima bufala dei cospirazionisti che, per il momento, arricchisce solo gli autori
E anche oggi l’imminente fine del mondo è stata ieri

“A che ora è la fine del mondo?”, si chiedeva Ligabue. Una domanda tutt’altro che banale in questi giorni. Basta fare qualche ricerca in Rete per scoprire che ci siamo quasi. Anzi, probabilmente questo scritto non verrà letto da nessuno (che peccato!), perché oggi l’umanità sarà spazzata via. Almeno così va dicendo David Meade, autore di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.