Così l’Italia utilizzerà l’accordo Ue: soldi, Ong e aiuti in Africa

La strategia - Il premier Conte e il ministro degli Esteri Moavero useranno le conclusioni del Consiglio per coinvolgere gli altri Stati
Così l’Italia utilizzerà l’accordo Ue: soldi, Ong e aiuti in Africa

Le decisioni del Consiglio europeo sono come medicine a rilascio graduale del principio attivo, producono effetti nel tempo: dopo una settimana dal vertice di Bruxelles, si capisce che la Germania ha ottenuto meno di quello che pensava e l’Italia forse un po’ di più. Il ministro dell’Interno della Csu Horst Seehofer continua a sfidare la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.