Autostrade per l’Italia, la campagna social sulla corsia di destra scatena l’ironia in Rete

La pubblicità: “Si sente sola e abbandonata”. Gli utenti: “In effetti quella centrale è più lenta”
Autostrade per l’Italia, la campagna social sulla corsia di destra scatena l’ironia in Rete

Autostrade per l’Italia conosce i suoi polli. Complici l’ufficio marketing e le partenze estive che intasano il flusso stradale, ha indetto una campagna di sensibilizzazione goliardica sui social network per tutti gli automobilisti dal titolo: Adotta una corsia di destra. Sottotitolo: “Si sente sola e abbandonata. Utilizzala più spesso e contribuirai anche a migliorare la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.