1998, l’attaccante serbo che tolse alla Juve il trofeo

1998, l’attaccante serbo che tolse alla Juve il trofeo

Pedrag Mijatovic torna spesso a parlare di quel Real Madrid-Juventus, finale della Champions League 1998: “Vediamo se riesco a chiarirlo per sempre: non era fuorigioco”. L’argo-mento è chiaramente il gol, viziato da una presunta posizione irregolare, con cui decise la sfida di Amsterdam che strappò il trofeo alla Juve di Lippi e Del Piero, domanda […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.