La triste conta

Tra Napoli e Bolzano altri due femminicidi: le vittime di quest’anno salgono a 46

Sono Vincenza Tortora, uccisa nel parcheggio di un supermercato di Somma Vesuviana dal marito che sospettava una relazione con un altro uomo, e Maria Waschler, 68enne ammazzata nella casa di riposo dove risiedeva da un ex compagno

21 Luglio 2021

Due donne ammazzate in due giorni: a Somma Vesuviana in provincia di Napoli e a Bolzano. Salgono a 46 i casi i femminicidi ai quali aggiungere 6 matricidi, oltre al caso ancora aperto della scomparsa avvenuta l’8 maggio di Laura Ziliani per la quale sono indagati per omicidio due delle tre figlie della donna e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.