Transizione ecologica: il Pnrr italiano, stando al dossier della Camera dei deputati sulla sua valutazione rispetto agli altri dei Paesi Ue, è agli ultimi posti per percentuali di risorse destinate alle iniziative “green”. Basta scorrere rapidamente le pagine per confrontare i numeri: l’Austria destina il 59 per cento delle risorse, così come la Danimarca, mentre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Giorgetti l’Amerikano ora flirta con la Russia

prev
Articolo Successivo

Tav, l’altro show: lavori per 3 mld (in mega ritardo)

next