Non saranno certo i due set e mezzo finali di ieri, nei quali in campo c’era solo Djokovic, a togliere qualcosa a Musetti. Il carrarino è uscito ieri agli ottavi di finale del Roland Garros, ma la sensazione è che il ragazzo sia già molto avanti nel suo processo di maturazione. Musetti è giocatore di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Tornano i “Comedians” e la comicità “serissima”

prev
Articolo Successivo

Il re ama le bocce, lo zar i soldatini: giochi da ragazzi

next