C’è una società che collega gli ultimi viaggi di Matteo Renzi tra Africa e Golfo Persico. Si chiama Iss Global Forwarding, è una multinazionale che porta a Marco Carrai e al patto tra le monarchie sunnite della Penisola arabica e Israele, gli Accordi di Abramo. Arabia Saudita, Bahrein, Dubai e Senegal sono i Paesi in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Salvini sapeva? Adesso “il Tempo” smentisce se stesso

prev
Articolo Successivo

Fico è pronto per Napoli se Draghi aiuta sui debiti

next