Anziani in coda agli hub e centri vaccinali vuoti per mancanza di vaccinandi. Due facce dell’ennesimo – convulso – V-day della Lombardia. Il primo a cui potevano presentarsi contemporaneamente gli over 80 con un appuntamento, quelli senza sms ma registrati sul portale Aria e quelli mai iscritti. Chi temeva il caos ha avuto ragione. E […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

AZ “raccomandato” solo agli over 60. A rischio i richiami

next