La sbirciatina col senno di poi al teatro comico greco e latino ci ha mostrato, fra le altre cose, che il teatro è un’arte semantica: consiste nella trama, nell’azione, e nel carattere dei personaggi. La trama è preminente, il testo è fungibile: infatti un canovaccio bastava alla Commedia dell’arte, ovvero al mestiere veneziano di improvvisare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Al Shabaab gioca sul caos: 7 morti

prev
Articolo Successivo

Il giovane Consulente e il noto Personaggio: la crisi è un bel thriller

next