Insider

Magistrati in politica, Csm spaccato sul caso Maresca (in pista per Napoli)

Plenum diviso sull'opportunità di candidarsi nello stesso territorio: il sostituto procuratore generale di Napoli sarebbe l'uomo del centrodestra per il capoluogo campano

4 Febbraio 2021

Le norme che ci sono e che ci vorrebbero per i magistrati che entrano in politica sono tornate al centro della discussione del Consiglio Superiore della Magistratura per il caso di Catello Maresca, il sostituto procuratore generale di Napoli che tutta la stampa partenopea, quasi quotidianamente, indica come il candidato in pectore del centro-destra alle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per i primi 3 mesi
dopo 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.