Italiani, memoria corta da sempre. Ma così corta era difficile pensarlo. Nemmeno tre mesi dopo i picchi di contagio provocati dalla totale assenza di restrizioni durante l’estate, ieri la gente si è riversata di nuovo in strada per nulla preoccupata di mantenere le distanze. Da Roma a Napoli al nord Italia. C’è lo shopping natalizio, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Sassoli smentisce Pd e Iv: “In tutti i paesi Ue task force Recovery”

prev
Articolo Successivo

Governo, Nicola Morra: “In molti fanno solamente finta di appoggiare Conte”

next