Prosegue con grande successo l’appello lanciato da dieci autorevoli costituzionalisti, per far approvare una nuova legge elettorale senza le liste bloccate pubblicato sul sito del Fatto Quotidiano. Tra questi, a chiedere l’abolizione delle pluricandidature e il ritorno di una legge elettorale che consenta ai cittadini di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento, anche una ventina […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“Le preferenze per migliorare i nostri politici”

prev
Articolo Successivo

Lega, ecco la prima crepa: “Così sparirono 178mila€”

next