Non solo il maggior numero di eletti rispetto agli elettori tra i grandi Paesi europei. L’Italia ha anche un altro record negativo tra i 28 Stati membri: è uno dei pochissimi Paesi che non permettono ai cittadini di scegliersi i propri rappresentanti. Da 15 anni, tutte le leggi elettorali che sono state approvate – Porcellum, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Preferenze, il Pd tentenna. Legge congelata fino al ’21

prev
Articolo Successivo

Scegliamoli noi! Quota 20MILA Firme per la petizione

next