Se in politica i simboli contano, l’invito di David Sassoli a Beppe Grillo per un evento all’Europarlamento è l’ultima benedizione a un percorso giallorosa per cui entrambi si sono spesi. L’incontro dura poco più di un’ora e riunisce, oltre a Grillo e al presidente del Parlamento Europeo, anche Gunter Pauli, teorico di un modello di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Addio Dublino: rimpatri a carico di chi non accoglie

prev
Articolo Successivo

La Telefonata Conte-Salvini: È il momento

next