“La famiglia Benetton ha sempre rispettato le istituzioni, quando in passato è stata sollecitata ad entrare in diverse società…”. In questa frase sibillina fatta filtrare ieri da Ponzano Veneto è riassunta l’epopea della famiglia dei maglioncini. L’Italia è piena di regalie pubbliche a rentier privati, ma la storia di Autostrade per l’Italia (Aspi) è forse […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Nel 63% pro Conte c’è molta gente che vota a destra

prev
Articolo Successivo

Quella passione per l’imprenditoria. Perché Renzi è contrario alla revoca

next