I prestiti garantiti dallo Stato a Fiat-Chrysler e Atlantia devono avere precise condizionalità e servire per “avviare una politica industriale diversa dal passato”. Insomma, basta essere subalterni alle grandi imprese. Emanuele Felice, economista, 43 anni, da due mesi è il responsabile economico del Pd e negli ultimi giorni ha avuto molto lavoro da fare. Felice, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Zuckerberg fa le moine a The Donald

prev
Articolo Successivo

I buoni consigli degli ex cattivi esempi

next