Indennizzi

5G, la guerra sulle frequenze tv che arricchiscono i soliti pochi

Le emittenti radiotelevisive locali dovranno cedere parte della loro rete, ma chiedono rimborsi enormi che andrebbero solo a nove operatori su 312

20 Maggio 2020

Fare spazio al 5G costa. Per la precisione, può costare fino a 304 milioni di euro in termini di risarcimenti per gli operatori radiotelevisivi che dovranno liberare le frequenze su cui dovrà viaggiare il segnale della rete internet di nuova generazione (700 Mhz). Soldi che dal ministero dello Sviluppo potrebbero andare ai centinaia di editori […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.