L’emergenza ha il suono delle telefonate: “Imprenditori e industriali mi chiedono innanzitutto una cosa, la possibilità di ricominciare. Sono convinti di poter recuperare, come ne sono convinto io: prevale il senso di responsabilità di tutti di fronte a questa crisi”. Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli risponde dal Mise, la sua trincea. Il presidente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

L’ultimo ‘ricatto’ di Onorato: stop ai collegamenti con le varie isole

prev
Articolo Successivo

Marchette da virus: consulenti veneti in Umbria, in Abruzzo soldi agli amici

next