Maurizio Costanzo

“Se telefonando io potessi dirti: tanti auguri, Mina”

“Quel brano è nato grazie a una sirena della polizia”

5 Marzo 2020

Le canzoni trovano vie misteriose per venire al mondo. Non fosse stato per il malore di un poveraccio o, forse, del colpo di un malfattore, nessuno avrebbe mai cantato Se telefonando. “È vero”, ride Maurizio Costanzo. “Il destino ci mise lo zampino, facendo arrivare alle orecchie di Morricone il suono bitonale di una sirena, a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per i primi 3 mesi
dopo 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.