Per raccontare chi sia Chef Rubio senza giudizi contaminati dal tifo politico, bisogna partire dal nome d’arte: Chef Rubio. Il termine chef se ne sta lì appiccicato al cognome ritoccato (si chiama Rubini). Senza che “chef”, Rubio, lo sia stato mai. È un po’ tipo Mamma Ebe, Mastro Geppetto, Babbo Natale, che tu non sai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Caso Siri, dalla Giunta del Senato l’ok al sequestro di email, chat e sms

prev
Articolo Successivo

Andreotti, nel centenario della nascita a scuola lo raccontano figli ed ex amici

next