Mutui Siri: i pm a caccia della corrispondenza con S. Marino

30 Ottobre 2019

Per l’ex sottosegretario leghista Armando Siri “è totalmente immotivata” la richiesta dei magistrati di Milano di acquisire al fascicolo delle indagini sui mutui che gli sono stati concessi dalla Banca di San Marino, le conversazioni, i messaggi le mail e le chat contenute nel telefonino del suo collaboratore Marco Luca Perini. Per questo ha chiesto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.