Gladio e traffici illeciti dietro l’omicidio Alpi-Hrovatin e alcuni personaggi legati alla comunità Saman di Mauro Rostagno, ucciso nel 1988 in provincia di Trapani. La Procura di Roma si è arresa ma il gip Andrea Fanelli impone altri sei mesi di indagini per cercare di arrivare a una verità sui depistaggi dell’omicidio della giornalista Ilaria […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Giudici, Militari, medici e politici è la mazzetta “prêt-à-porter”

prev
Articolo Successivo

Post-Bibbiano, minacce e insulti agli operatori

next