Caro Matteo Salvini, perché l’ha fatto? Il tormentone dell’estate – che ricorda pure una canzone di Marco Masini – ora rischia di diventare un mistero della fede da “immacolato cuore di Maria” (ops), se non proviamo a dipanare la matassa delle supposizioni. Perché, dopo essere riuscito ad andare al governo col 17 per cento, essere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

La guerra di Malagò sul malloppo Coni

prev
Articolo Successivo

Scalfarotto e i suoi simili: cosa si ingoia per una poltrona

next