“L’evasione fiscale si combatte con la tracciabilità delle transazioni economiche e applicando ritenute alla fonte per tutti, per far questo l’Amministrazione finanziaria va ricostruita, rilegittimata e addestrata a utilizzare le nuove tecnologie; poi c’è da ripristinare un penale tributario accettabile, ma non è questa la questione centrale”. Ministro delle Finanze e del Tesoro nel ’96, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

È alle porte la grande invasione degli invisibili

prev
Articolo Successivo

Dai controlli agli affitti: tutte le novità fiscali del dl Crescita

next