“Cecilia Bartoli non canterà più alla Scala per solidarietà con il soprintendente uscente Alexander Pereira”. Te la presentano come quando Maria Callas interruppe la recita della Norma all’Opera di Roma. Costei è una cantantuccia che sostiene di esser specializzata nel repertorio barocco, ha per voce la punta di uno spillo e i suoi fan sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Un lieto fine nonostante la Brexit: la missione europea di Ken Follett

prev
Articolo Successivo

Azzurre da urlo: due reti alla Cina e sono ai quarti

next