Donald Trump è uno che non ha paura di andare alla ‘guerra dei mondi’: declinando gli slogan che sono i suoi mantra, “Make America great again” e “America first”, ingaggia partite a braccio di ferro con la Cina e la Russia, con l’Iran e i suoi partner europei, su fronti strategici e commerciali. Ma ci […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

“Viola il silenzio elettorale” sulla pelle di Desirée Mariottini Fiore (Fn) finisce in Questura

prev
Articolo Successivo

“Macché, lo choc climatico è un’opportunità”

next