Il Tar schiaffeggia il Viminale: vincono Lucano e Riace

Migranti - Per i giudici fu “irragionevole e contraddittorio” revocare i contributi al Comune calabrese, “encomiabile per l’integrazione”
Il Tar schiaffeggia il Viminale: vincono Lucano e Riace

I giudici amministrativi bocciano Matteo Salvini e promuovono il sistema di accoglienza di Riace. Il Tar della Calabria ha accolto il ricorso del Comune e ha annullato il provvedimento con il quale, nell’ottobre scorso, il ministero dell’Interno aveva azzerato un modello di accoglienza dei migranti riconosciuto in tutto il mondo. Un sistema che il Tar […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.