Crisi - Dal caso “Sole24Ore” all’affaire Montante

Il tramonto dell’èra Marcegaglia, tra lotte intestine e scandali

L’associazione che fu presieduta da Gianni Agnelli e Guido Carli devastata da anni da una raffica di indagini e cadute

16 Maggio 2019

Marco Bonometti rimane per ora uno dei più accreditati candidati alla presidenza della Confindustria quando scadrà, tra un anno, il mandato del salernitano Vincenzo Boccia. E basta questo a immaginare gli effetti dell’inchiesta sul presunto finanziamento illecito all’eurodeputata di Forza Italia Lara Comi sul mondo confindustriale. L’associazione degli industriali che fu presieduta da Gianni Agnelli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.