Nomine e affari concertate a tavolino. Nino Caianiello non si ferma mai. Ed ecco allora Nino Jurassic Park discutere le nomine per gli assessori della giunta Regionale con il presidente Attilio Fontana, indagato per abuso d’ufficio nell’indagine della Procura di Milano. I due sono a colloquio il 24 marzo 2018, venti giorni dopo le elezioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Zingaretti nomina Miller, l’unico pm che piaceva a Berlusconi

prev
Articolo Successivo

“Creò un sistema illecito”. Montante prende 14 anni

next