C’è uno strillo surreale che risuona nell’aula della Camera ogni volta che l’onorevole Carlo Fatuzzo prende la parola. Che si discuta di reddito di cittadinanza o dissesto idrogeologico non fa differenza, i suoi interventi finiscono con lo stesso grido di battaglia: “Viva i pensionati! Pensionati all’attacco!”. Per quanto strambo, non si sorprende nessuno: sono tutti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La Procura: nessun reato dalla Raggi. I sindacati infastiditi: “Mobilitazione”

prev
Articolo Successivo

Il reparto si divide in due per raddoppiare i primari

next