Tutta la vita (ancora) davanti, ma con 25 euro per Amazon

Undici anni dopo il film di Virzì, i call center non sono cambiati: buoni acquisto (detassati per l’azienda) per chi fa contratti
Tutta la vita (ancora) davanti, ma con 25 euro per Amazon

Sono passati undici anni da Tutta la vita davanti, il film di Paolo Virzì che rivelò al Paese le condizioni, infime, di vita dei lavoratori di un call center. Oggi Sabrina Ferilli non canta più, adesso per motivare i dipendenti si regalano buoni Amazon da 50 e 25 euro. “Inizia il primo Amazon campaign day! […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.