“La Boschi la porteremmo in un locale a San Giovanni a Roma dove si mangia a 4 euro, un prezzo veramente politico”. Secondo round della querelle politica-pop tra il gruppo indie de Lo Stato Sociale e la deputata del Partito democratico. A chiamare in causa i musicisti è stata l’ex ministra del governo Renzi con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Silvio si cancella: ora sembra Fini

prev
Articolo Successivo

“Le élite non cambiano. Ora si sentono più al sicuro”

next