Riaccompagnarono a casa le due studentesse americane usando impropriamente l’auto di servizio. Per questo ieri il Tribunale Militare di Roma ha condannato a sei mesi di reclusione (pena sospesa) gli ex carabinieri Marco Camuffo e Pietro Costa, accusati dalla Procura di Firenze di aver violentato due giovani ragazze nella notte tra il 6 e il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Doping “tentato”, 4 anni all’ormai ex Filippo Magnini

prev
Articolo Successivo

Infinito Vecchioni. L’album e il Guccini ritrovato

next