Al contrario di quanto comunemente si crede, l’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti non è stata affatto un incidente della storia. Al contrario, è il punto per ora più avanzato di un processo che è iniziato all’indomani stesso della fine della Guerra Fredda e del quale non è pronosticabile l’inversione a breve […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

I quaderni delle mazzette affossano la Kirchner

prev
Articolo Successivo

Truffa alle assicurazioni con falsi incidenti: gambe e braccia spezzate a prezzi di saldo

next