Andrea Camilleri non ci vede ma si mette in tasca gli acciacchi dei suoi 93 anni e se ne parte da Roma per arrivare a Siracusa. Prende possesso del Teatro Greco e solo una cosa si merita: un grazie con inchino, tanto è maestosa la sua messa in opera, Conversazione su Tiresia. Un suo testo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

“Sono un ‘ladro’ di cinema cresciuto tra l’immondizia e la GoPro nelle mutande”

prev
Articolo Successivo

L’orco del cinema finisce al cinema. De Palma farà un film su Weinstein

next