Una settimana, una denuncia. E non a un fiorentino, ma a un 30enne di Siena che la sera del 15 settembre s’è spinto fino al capoluogo toscano pensando di trovare conforto e riparo. Invece ha trovato due vigili in borghese che, su mandato del sindaco Dario Nardella, lo hanno denunciato: per loro, la giovane albanese […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Guadagnare dieci euro a pezzo non è una colpa

prev
Articolo Successivo

Milano: spaccio e degrado, allarme nei parchi

next