Giorno due della dialettica tra il ministero della Salute e le Regioni, tra l’Istituto Superiore della Sanità e il governatore del Veneto, Luca Zaia, che martedì ha annunciato il ricorso alla Consulta per “lesione dell’autonomia regionale” sul decreto della ministra della Salute Lorenzin che rende obbligatori i vaccini e li lega, per l’infanzia, all’iscrizione a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Pestaggi, carabinieri arrestati. Dicevano: “Noi come la mafia”

prev
Articolo Successivo

Altro che funerale, il Cnel ora brinda: indennità e poltrone

next