Il coltello è uguale per tutti. La Cassazione dice no al pugnale Sikh. Una decisione sul kirpan che apre un dibattito molto più tagliente: il velo e il burqa, tanto per dire. Insomma, il rapporto tra la cultura degli immigrati e quella dello Stato ospitante: “Non è tollerabile – scrivono i giudici – che l’attaccamento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Il centro d’accoglienza del clan

prev
Articolo Successivo

La battaglia navale anti-Ong della “Marina del Viminale”

next