Scordatevi la crescita: non ci sono più investimenti

Il capitale fisico si deteriora sempre di più ogni anno. E le imprese non lo sostituiscono più

La crisi economica italiana dipende da numerosi fattori, uno dei quali è certamente il mancato rilancio degli investimenti da parte delle imprese private. In Italia, lo stock di capitale non finanziario ammontava nel 2014 a 9.502 miliardi di euro, di cui 5.944 in abitazioni (63%), 2.440 in fabbricati non residenziali (25%), 695 in impianti e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.