L’intervista

“Credito, il governo e Visco devono chiamare la Troika”

L’economista - “Crisi sottovalutata, con gli istituti veneti prendono solo tempo. Bankitalia avvii un’indagine sugli errori della vigilanza”

31 Maggio 2016

La crisi delle banche italiane è molto più grave di quanto non si dica. C’è una sola via d’uscita, l’intervento pubblico. So bene che significa sottomettersi alla temuta Troika. Ma non vedo alternative”. Dall’Università di Chicago, dove insegna Finanza, l’economista Luigi Zingales lancia un appello alla classe dirigente della politica e dell’economia che questa mattina […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.