“Vero, noi siamo grandi. Ma gli altri sono nani con enormi appetiti”

Il vicepresidente di Mondadori libri per la prima volta parla di Rcs: “Non chiamateci Mondazzoli”
“Vero, noi siamo  grandi.  Ma gli   altri sono nani  con enormi appetiti”

La porta si apre con un’avvertenza, cortese ma ferma. “Vietato dire Mondazzoli”. Gian Arturo Ferrari, il padrone di casa, spiega che è questione di forma e sostanza: “È una parola orrenda, che ha una sfumatura dispregiativa. Oltretutto non ha riflessi nella realtà: esistono una Mondadori libri e una Rizzoli libri, di cui ho l’onore di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.