Treni, tocca ai controllori: “Non solo errore umano”

Avviso dei pm ai capistazione di Andria e Corato ma si indaga anche sull’ufficio ministeriale che dà le autorizzazioni di sicurezza
Treni, tocca ai controllori: “Non solo errore umano”

L’errore umano è soltanto una delle piste seguite dagli inquirenti. Certo, quella più probabile, ma il punto è che la Procura di Trani vuole ricostruire le responsabilità del disastro ferroviario di martedì, costato la vita a 23 persone, in ogni dettaglio e a ogni livello. E così, dopo gli avvisi di garanzia notificati a Vito […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.