Stragi, la pista dei ‘killer di Stato’ ora riemerge all’Antimafia

Cosa Nostra e Stato - Mattiello (Pd) deposita in commissione il verbale del pm Donadio con le ipotesi scartate dai pm di Capaci e via D’Amelio
Stragi, la pista dei ‘killer di Stato’ ora riemerge all’Antimafia

Scartata dalla Procura di Caltanissetta, la “pista Donadio” che teorizzò l’intervento di ambienti para-istituzionali a Capaci e in via D’Amelio rimbalza ora sui banchi della Commissione Antimafia. Il deputato Pd Davide Mattiello ha depositato a Palazzo San Macuto il verbale dell’8 ottobre 2014 nel quale l’ex sostituto della Direzione nazionale antimafia, Gianfranco Donadio, spiega al […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.