Salento, l’inferno dei treni tra scontri, ritardi e spazzatura nei vagoni

11 feriti - Incidente tra due convogli a Galugnano, vicino Lecce
Salento, l’inferno dei treni tra scontri, ritardi e spazzatura nei vagoni

È stata un’altra giornata da dimenticare per viaggiatori, turisti e i pendolari, che affollano le stazioni ferroviarie pugliesi all’esordio della bella stagione. Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.30, uno scontro frontale tra due treni del Ferrovie Sud Est sulla tratta di Galugnano-San Donato, a pochi chilometri da Lecce, ha provocato undici feriti lievi. Un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.