Rossi e “I miei vinili”, la storia è tutta su disco

Nel programma il comico invita i vari ospiti a raccontare se stessi attraverso i long playing della loro vita
Rossi e “I miei vinili”, la storia è tutta su disco

“I dischi sono fotografie virtuali dei loro proprietari: sono ideologie”. Questo aforisma di Theodor W. Adorno è perfetto per raccontare I miei vinili, il delizioso programma in onda su Sky Arte HD e Sky1 condotto da Riccardo Rossi e scritto da lui con Giulia Rossi e Alberto Di Risio da un’idea del produttore Claudio Donato. Rossi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.