Rider, l’assicurazione non basta a proteggere i fattorini in bicicletta

Deliveroo ha introdotto le prime tutele per i super-precari che utilizza. Ma è inferiore a quella minima dei dipendenti che contano sull’Inail
Rider, l’assicurazione non basta a proteggere i fattorini in bicicletta

Appena insediato, il nuovo ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, ha voluto incontrare i fattorini delle consegne di pasti a domicilio per dare un segnale contro la precarietà. Il neo ministro promette a questi lavoratori un salario minimo orario e più tutele. Segue la lettera dell’amministratore delegato per l’Italia di Deliveroo, che apprezza il gesto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.