Petroli, De Vincenti dai pm e adesso tocca a Delrio

Scandalo Tempa Rossa, l’ex ministro Guidi parlò del “quartierino” del collega

L’interrogatorio è durato circa un’ora. I pm di Potenza ieri hanno prima interrogato il vicecapo di Gabinetto di Delrio, Teresa Di Matteo, poi hanno sentito il sottosegretario Claudio De Vincenti, entrambi come persone informate sui fatti. Salvo ripensamenti, dovrebbero sentire lo stesso ministro Graziano Delrio, per comprendere se la “combriccola” abbia avuto un ruolo nella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.